+39 3498619468

claudia@comemadrenatura.com

L’ascolto e l’osservazione sono due aspetti fondamentali nello scegliere come aiutare una persona.

Non ci sono ricette o pacchetti standard. Essendo ognuno di noi un mondo a sé, valuteremo insieme il percorso di caso in caso. Il colloquio iniziale mira a capire come sta la singola persona e in che modo è più opportuno intervenire in quello specifico caso, facendo lavorare al meglio e in sinergia i vari rimedi naturali e le tecniche che utilizzo (rimedi floreali, fitoterapici, oligoelementi, variazioni nell’alimentazione, sedute di rilassamento ecc.).

Ad esempio, quando si soffre di ansia o insonnia si rivela molto utile, dopo una consulenza generica, vederci per qualche seduta di rilassamento e di respirazione guidata per imparare a gestire lo stress. Oppure, ad esempio quando si assumono rimedi fitoterapici che vanno portati avanti per diversi mesi, ci può essere il bisogno di rivedersi solo per aggiornare i Fiori di Bach che, invece, hanno bisogno di essere rivisti con una frequenza diversa.

L’importante è che ci sia la volontà di stare meglio, non solo di delegare il proprio benessere a qualcun altro. Tra il Naturopata e il Cliente si instaura un rapporto di collaborazione, affinché quest’ultimo si senta in forze, riesca ad affrontare la quotidianità con energia e positività e capisca di avere piena responsabilità della sua vita. In un certo senso, che sia in grado di trovare il suo posto nel mondo.